Ricerca in corso...
     cerca
Hai cercato: Categoria Eventi 
1 - 2 di 2
Ordinato per: Prezzo - Ordina per: Affinità - Data
Attenzione: sulla mappa è visualizzato un massimo di 50 annunci
Togli mappa
A Forte dei Marmi arriva CinemaDaMare. Il più grande raduno internazionale di aspiranti filmmaker per una staffetta di cinema tra produzione, workshop e visione A Forte dei Marmi arriva CinemaDaMare. Il più grande raduno...
Forte dei Marmi (Lucca) - Piazza Dante Alighieri, 1
Nell?Estate 2021, Forte dei Marmi diventa capitale del nuovo cinema dall?11 al 14 luglio con Cinema-DaMare, il più grande raduno internazionale di giovani filmmaker, con 50 cineasti provenienti da 30 paesi. Italia, Slovenia, Spagna, Guinea, USA, Marocco, Argentina, Cile, Germania, Francia, Canada, In-ghilterra, Venezuela, Grecia, Messico, Perù, Siria, Russia, Brasile, Colombia, Finlandia, Pakistan, Libano, Cina, Portogallo, Turchia, Iran, Romania, Georgia, Danimarca per 5 giorni di cinema no-stop in cui il cuore della Versilia si trasforma in set a cielo aperto, incastonato tra mare e monti, tra lusso e sem-plicità, facendo incontrare le future leve della cinematografia internazionale in una delle mete italiane più note al mondo.Una settimana in cui respirare cinema in ogni angolo di città; una staffetta di visioni, di nuove pro-duzioni, inediti set cinematografici tra natura e cultura e masterclass aperti e gratuiti, per una caro-vana che vuole coinvolgere tutti nel grande gioco del cinema, spaziando dalle proiezioni all?aperto in ri-va al mare, fino a giungere tra le strade e i vicoli, tra giardini e botteghe storiche.Per la sua diciannovesima edizione, CinemaDaMare sceglie così una tappa che, già in precedenza set di grandi produzioni, si prepara a mostrare un altro volto, affidato proprio alle nuove generazioni che, lavorando gomito a gomito dall?ideazione alla realizzazione di 10 mini-pellicole, proporranno uno sguardo rinnovato sul territorio.Si parte domenica 11 luglio alle ore 21.00 a Piazza Dante con la proiezione di ?Lontano da qui?, di Sara Colangelo; ancora proiezioni lunedì 12 e martedì 13 luglio con?Il viaggio di Yao?, di Philippe Godeau e ?Le invisibili?, di Louis-Julien Petit. Grande chiusura il 14 luglio con la serata dedicata alla Weekly Competition di Cinemadamare 2021, con la proiezione di tutti i filmati e di tutte le clip che i filmmaker avranno girato nella città di Forte dei Marmi. E poi ancora 96 ore di immersione nel cinema, passeggiando tra set e location inedite, workshop e masterclass.Ospite d?onore: Fàtima Vilà, CEO di FX Animation di Barcellona, inserita tra le 100 migliori scuole d?animazione del mondo.Per il 2021, Cinemadamare si fermerà, con la sua Carovana di giovani filmmaker italiani e stranieri, una settimana in ogni tappa per un totale di 3 mesi e 7500 chilometri: dalla Sicilia al Piemonte, dal Lazio alla Toscana e così via. Ospiterà gratuitamente e complessivamente, oltre 150 giovani cineasti provenienti da tutti i continenti con l?obiettivo di produrre film di massimo 10 minuti in ogni location, in rete e partnership con 47 tra Università e Scuole di Cinema. Tappa finale a Venezia, nel corso della Mostra del Cinema, do-ve ? nello Spazio ?Italian Pavillon? organizzato dallo ?Istituto Luce Cinecittà?, presso Hotel Excelsior? - ver-ranno proposti i migliori film prodotti nel corso di tutto il lungo giro d?Italia.Piazza Dante Alighieri, 55042 Forte dei Marmi LUVilla Bertelli, Via Giuseppe Mazzini, 200, 55042 Forte dei Marmi LUPer info e participazioni: www.cinemadamare.com - info@cinemadamare.com

Attivit? e Servizi : Eventi

con-vivere Carrara festival Cura con-vivere Carrara festival Cura
Carrara (Massa Carrara) - Località Carrara,
Contatti: Tel. 0585-55249
Telmo Pievani, Chiara Saraceno, Marco Malvaldi, Chiara Gamberale, Salvatore Settis, Michela Marzano, Vittorio Lingiardi, Nicla Vassallo, Pietro Del Soldà, Patrizio Roversi e Claudia Gili, Giuliano Boccali, Luigina Mortari, Don Virginio Colmegna e Paola Bonizzoni, Salvatore Natoli, Lina Bolzoni, Federico Faloppa, Mario Paolini, Carlo Alberto Redi, Marino Gatto, Guido Canali e altriLa musica di Simone Cristicchi e del trio Servillo-Girotto-Mangalavite, Laura Marzadori e Andrea Obiso in ?2 vi0lini 21, binario per il futuro?, l?omaggio a Franco Battiato con ?Battiato libero?, Davide Lazzeri con il violinista Antonio Aiello, Marco Battaglia e Pierdante Piccioni in ?Il suono della cura?.Il tema di questa edizione di con-vivere Carrara Festival, che si terrà dal 9 al 12 settembre, nasce innanzitutto dalla volontà di continuare l?indagine sugli elementi fondanti il nostro vivere in comunità e dopo aver trattato dei ?diritti?, con ?cura? andiamo a toccare una dimensione essenziale dell?umano, il cui modo di essere è intimamente connesso con l?aver cura di noi, degli altri e di ciò che ci circonda. La parola ?cura? è diventata oggi centrale in ragione dell?emergenza sanitaria associata alla pandemia. Anche la situazione odierna ci ha tuttavia mostrato come il covid non abbia sconvolto e chiamato in causa solo il settore sanitario. Non si tratta solo di ?terapia?, ma si è posta a più livelli e in più ambiti la necessità di nuove mappe mentali con cui leggere e comprendere il presente a tutti i livelli, avendone appunto cura per garantire il futuro.Il programma del festival sarà ulteriormente arricchito da appuntamenti: laboratori e letture per lo spazio bambini, gli appuntamenti di cucina con l?Istituto Alberghiero di Marina di Massa e l?Associazione Amici dell?Alberghiero di Bagnone, esposizioni e iniziative del programma ?Carraraperta?.L?Accademia di Belle Arti di Carrara darà un importante contributo al festival inaugurando proprio in quei giorni una mostra di allievi e professori dal titolo ?Accuratamènte?.Gli eventi sono tutti a ingresso gratuito. Prenotazioni dal 23 agosto

Attivit? e Servizi : Eventi